ENI ogni anno devasta territori italiani e stranieri e costringe migliaia di persone a fuggire da terre rese inabitabili dall’estrattivismo, restando impunita dalla giustizia italiana. Ora basta.

Da sempre solidali con la lotta di chi viola i confini per riprendersi la libertà, ci schieriamo senza esitazioni dalla parte degli/le ors* ribelli.

La lotta per la giustizia climatica sarà antispecista o non sarà!

In aggiornamento

In aggiornamento